5 maggio 2015

Luciano D’Alessandro

Luciano D’Alessandro (Napoli, 1933-2016) fin dal 1952 intraprende la strada del fotogiornalismo collaborando con le maggiori testate nazionali e internazionali quali L’Espresso, Time, Il Mondo, Life, Stern, L’Europeo, Corriere delle Sera, Daily Telegraph, Die Zeit, Le Monde, Rinascita, L’Unità, e altri.
Ricopre per alcuni anni l’incarico di redattore fotografico de Il Mattino di Napoli.
Svolge un’incessante ricerca sulla condizione dell’uomo attraverso numerose campagne fotografiche; espone le sue opere a livello internazionale e pubblica numerosi libri fotografici tra i quali Gli Esclusi, Vedi Napoli, Vivere Capri, Dentro le case, Dentro il lavoro, Tra la mia gente, e, su invito di Romeo Martinez, pubblica una sua monografia nella collana I Grandi Fotografi edita da Fabbri Editori.
Le sue fotografie sono conservate in molti importanti archivi e musei del mondo.

Luciano D’Alessandro e Rosanna Chiessi sono innanzi tutto amici, si frequentano a partire dagli anni ’70 non solo a Reggio Emilia e Cavriago, ma anche a Capri a cui tutti e due sono profondamente legati. Insieme nel 1977 progettano l’edizione Pari&Dispari, Quelli che tornano, con testo di Leonardo Sascia e 12 fotografie di Luciano D’Alessandro sul tema dell’emigrazione. Diverse le testimonianze della loro frequentazione: D’Alessandro scatta un reportage fotografico a Rosanna e Hermann Nitsch a Capri nel 1975, a Cavriago durante il primo festival Il festival Tendenze d’arte internazionale, dove  fotografa Rosanna con un’opera di Nam June Paik, nel 1988 con Berengo Gardin sempre a Cavriago, poi ancora a Reggio per la grande mostra dedicata a Nam June Paik nel 1990. Luciano D’Alessandro partecipa alle attività artistiche a Casa Malaparte negli anni ’90 e si ritrovano nuovamente a Capri negli anni 2000.

Capri, 1975, Hermann Nitsch e Rosanna Chiessi, foto Luciano D’Alessandro

Reggio Emilia 1990, Esposizione dedicata a Nam June Paik, Chiostri di S.Domenico realizzata dal Comune di Reggio Emilia in collaborazione con Rosanna Chiessi /Pari&Dispari. Foto di Nam June Paik di Luciano D’Alessandro.

Cavriago, festival Tendenze d’arte internazionale, 1977, Rosanna Chiessi fotografata da Luciano D’Alessandro con un’opera di Nam June Paik