18 settembre 2018

Shozo Shimamoto, Recostruction, Palazzo Magnani, ID 1095

Performance di Shozo Shimamoto a Palazzo Magnani, Reggio Emilia, 23 settembre 2011, nell’ambito dell’esposizione Shozo Shimamoto, opere 1950-2011, Oriente e Occidente, a cura di Achille Bonito Oliva.

Shozo Shimamoto, Recostruction ID 1095, 2011, acrilylic on canvas, cm 295 x 291.

Shozo Shimamoto con l’assistente Handa durante la performance del 23 settembre 2011.
Shimamoto il giorno prima della più clamorosa performance pubblica in Corso Garibaldi, inscena in un cortile di Palazzo Magnai una performance riproposizione di un’altra risalente al 1956. Invita poi gli amici presenti ad ultimarla. In una cornice magica si è assistito a una performance non violenta e di azione. Come disse Shimamoto:”Semplicemente e con la scopa dipingo con la tonalità del colore giallo in modo tranquillo e pacato”.