9 aprile 2019

Pari&Dispari, 16 mostre dal 1997 al 2001 nella galleria in via S. Carlo a Reggio Emilia

Rosanna Chiessi, nota per il legame artistico dalla fine degli anni ’60 con i movimenti Fluxus, Azionismo Viennese, Body art, poesia visiva, arte concettuale non ha mai smesso la ricerca artistica lavorando sia con artisti giovani che storicizzati e promuovendoli nei diversi spazi gestiti durante la sua  attività. Tra il 1997 ed il 2001 apre contemporaneamente una galleria a Reggio Emilia e due a Berlino nel 2000 e 2001. Nella galleria in via S. Carlo a Reggio Emilia, aperta come Pari&Dispari-Eventi Culturali, si susseguono 16 mostre, dal 31 ottobre 1997 al 10 gennaio 2001, degli artisti che hanno collaborato fin dall’inizio dell’attività artistica con Rosanna, ma anche di giovani che gravitano su Berlino e che si stanno imponendo nel mercato europeo. Del gruppo di artisti storicamente legati a Rosanna Chiessi si allestiscono mostre di Urs Lüthi, Nam June Paik, Eric Andersen, Philip Corner, Alison Knowles, Carolee Schneemann, Emmett Williams, Ben Patterson, Giuseppe Desiato, Corrado Costa, Gunter Brus, Otto Mühl, Hermann Nitsch, Arnulf Rainer, Dieter Roth, Rudolf Schwarzkogler, Giovanni Mundula, Baldo Diodato, Wolf Vostel.  Numerose anche le mostre degli artisti con i quali Pari&Dispari ha intessuto rapporti più recenti, Costantino Ciervo, Chema Alvar Gonzalez, Ampelio Zappalorto, Gabi Trinkaus, Alessandra Waker, Marco Mantovi, Andrea Chiesi, Giancarlo Guidotti, Antonella Mazzoni, Massimo Pedrazzi, Daniele Vezzani, Flavio Favelli, Goi, Rita Lintz, Moxedano, Bruno Picariello. La galleria inaugura con due mostre di Marchel Duchamp e Rauschenberg.

La raccolta che segue è tratta dal libro collocato nella galleria di via S.Carlo che raccoglie il materiale informativo e le firme dei partecipanti.

31/10/ 1997                                              14/12/1997

     

14/2/1998                                        4/4/1998                                       19/9/1998

        

21/11/1998                                        28/01/1999                    

   

 6/3/1999                   

 15/5/1999

 

29/10/1999                                17/12/1999                               10/03/2000

      

5/05/2000                                                                2/06/2000

   

5/07/2000                                 24/11/2000

   

 

Notizie