5 maggio 2015

Giuseppe Desiato

Giuseppe Desiato (Napoli, 1935) negli anni ‘60 collabora con la rivista artistica Linea Sud, e sempre in quegli anni fa parte del gruppo Continuum. Sin dagli esordi si distingue per un’attività prevalentemente performativa di carattere profondamente trasgressivo, che consiste spesso nel creare, distruggere, sotterrare piccole sculture fatte di veli, fiori, immagini di volti di donne […]