14 gennaio 2017

Bob Watts

Bob Watts (Bangor, USA, 1923-1988) è una figura centrale nel movimento Fluxus. Si laurea in Ingegneria meccanica all’Università di Louisville. Dopo la seconda guerra mondiale si trasferisce a New York dove studia pittura e storia dell’ arte alla Columbia Universiy. Si inserisce tra le anime creative della Pop Art. Agli inizi degli anni ’70 diventa artista di […]

5 gennaio 2017

Charlotte Moorman

Charlotte Moorman (Little Rock, Arkansas, 1933 – 1991) si accosta al violoncello dall’età di dieci anni e procede con successo negli studi musicali tra il Bachelor e il Master Degree. Dopo aver cominciato la sua attività in tradizionali sale da concerto, si interessa attivamente all’arte performativa, divenendo stretta collaboratrice dell’artista coreano Nam June Paik. Nel […]

30 dicembre 2016

Emmett Williams

Emmet Williams (Greenville, South Carolina, 1925 – Berlino, 2007) cresce in Virginia e studia poesia con John Crowe Ransom al Kenyon College, per poi intraprendere studi antropologici all’Università di Parigi e lavorare come assistente per l’etnologo Paul Radin in Svizzera. Poeta ed artista visivo, dal 1957 al 1959 collabora con Daniel Spoerri nel Darmstdt Circle […]

7 dicembre 2016

Jackson Mac Low

  Jackson Mac Low (Chicago, 1922 – New York, 2004) si laurea in filosofia e letteratura antica, è un compositore, un poeta e un drammaturgo, pittore, artista multimediale e performer. La sua esperienza anche nel campo musicale si innesta su quella di John Cage, Earle Brown, e Christian Wolff. Frequentatore della cerchia Fluxus lavora spesso […]

5 maggio 2015

Giuliano Della Casa

Giuliano Della Casa (Modena, 1942) è pittore d’acquerelli, ceramista, curatore di libri preziosi e inusuali. La sua formazione avviene tra la scuola d’arte di Modena e l’Accademia di Bologna. Decisivo è l’incontro con Adriano Spatola (un sodalizio durato dai libri per le edizioni Geiger degli anni ‘70 fino alla raccolta postuma La definizione del prezzo […]

5 maggio 2015

Luciano D’Alessandro

Luciano D’Alessandro (Napoli, 1933-2016) fin dal 1952 intraprende la strada del fotogiornalismo collaborando con le maggiori testate nazionali e internazionali quali L’Espresso, Time, Il Mondo, Life, Stern, L’Europeo, Corriere delle Sera, Daily Telegraph, Die Zeit, Le Monde, Rinascita, L’Unità, e altri. Ricopre per alcuni anni l’incarico di redattore fotografico de Il Mattino di Napoli. Svolge un’incessante ricerca […]

5 maggio 2015

Corrado Costa

Corrado Costa (Mulino di Bazzano, Parma, 1929 – Reggio Emilia 1991), avvocato di professione, ma anche poeta sperimentale e poliedrico, indagante il conflitto tra la parola e la realtà, compone poesie come quelle dello Pseudobaudelaire (1964), racconti come L’equivalente, saggi, opere teatrali e molti altri lavori letterari tra cui Le nostre posizioni, così come diverse opere […]

5 maggio 2015

Vito Boggeri

Vito Boggeri (1939) alla soglia degli anni ’70, dopo la rottura linguistica con la poetica informale che lo aveva accompagnato all’inizio della sua carriera, orienta la sua opera verso il concettuale. I suoi lavori iniziano ad essere il risultato di una vera e propria investigazione sull’arte, e i linguaggi, i modi espressivi, così come le […]

5 maggio 2015

Eric Andersen

Eric Andersen (Anversa, 1940 o Copenaghen, 1942) è stato un pioniere nel campo della Performance Art. Nel 1962, partecipa ad un concerto Fluxus al Festum Fluxorum nel Nikolai Kirke di Copenaghen e, nel tempo, viene coinvolto dal gruppo in molti altri festival e azioni. Dalla fine degli anni ’60 frequenta spesso l’oriente europeo in compagnia di […]

5 maggio 2015

Yasuo Sumi

L’attività artistica di Rosanna Chiessi e il movimento Gutai Nel settembre 2004 inizia l’avventura artistica di Rosanna Chiessi con il movimento giapponese Gutai, in particolare con Shozo Shimamoto e Yasuo Sumi. In 10 anni Rosanna organizza oltre 20 eventi e fonda nel 2007 l’Associazione Shozo Simamoto, di cui fu presidente fino alla sua scomparsa nel 2016. […]

5 maggio 2015

Rafael Alberti

Rafael Alberti (El Puerto di Santa María, 1902 – Cadice, 1999), spagnolo di origini italiane, entra fin da giovane in contatto con gli artisti e gli scrittori della Residencia de Estudiantes di Madrid, poi esponenti della Generazione del 27. Costretto a vita ritirata per malattia, pubblica, nel 1924, la raccolta di poesie Marinero en tierra […]

5 maggio 2015

Bruno Picariello

Bruno Picariello, nato nel 1963 a Reggio Emilia, dove vive e lavora, ha partecipato a numerose esposizioni collettive e personali tra Reggio Emilia, Bologna, Torino e Roma. Dal 2000 lavora con Rosanna Chiessi Attività espositiva: 2011 Follow Fluxus, performance Washed, 15 settembre 2011,  evento nell’ambito della mostra WOMEN IN FLUXUS & Other Experimental Tales Eventi Partiture Performances […]

5 maggio 2015

Pietro Iori

Pietro Iori nato a Reggio Emilia il 18,03,1973 Vive e lavora a Reggio Emilia Si diploma all’Accademia di Belle Arti di Bologna nel 1998. Seguendo un indirizzo concettuale, la sua ricerca attraversa diversi ambiti secondo un modo di procedere tipicamente contemporaneo. Partendo da un citazionismo di matrice dada, si ispira all’armonia della grafica rinascimentale per […]

5 maggio 2015

Philip Corner

Philip Corner (New York, 1933) studia composizione con Mark Brunswick e musicalità e pianoforte con Fritz Jahoda alla City University di New York, dove si diploma nel 1955; e composizione con Henry Cowell e Otto Luening alla Columbia University, dove si specializza nel 1959. Studia con Olivier Messiaen al Conservatorio di Parigi tra il 1955 […]

5 maggio 2015

Nanni Balestrini

Nanni Balestrini, poeta e romanziere, è nato a Milano il 2 luglio1935 e vive attualmente tra Parigi e Roma. Agli inizi degli anni ’60 fa parte dei poeti ‘Novissimi’ e del ‘Gruppo 63′, che riunisce gli scrittori della neoavanguardia. Nel 1963 compone la prima poesia realizzata con un computer. E’ autore, tra l’altro, del ciclo […]

5 maggio 2015

Dieter Roth

Dieter Roth (Hannover, 1930 – Basilea, 1998) vive a Zurigo per poi trasferirsi a Berna, dove inizia un apprendistato in grafica pubblicitaria. Nel 1953 collabora con Marcel Wyss e Eugen Gomringer nella rivista Spirale. Nel 1954 incontra Daniel Spoerri che mette a stampa alcuni suoi lavori, mentre nel 1957 Roth sposa una donna islandese e […]

5 maggio 2015

Mimmo Rotella

Mimmo Rotella (Catanzaro, 1918 – Milano 2006) studia a Napoli, e nel 1945 parte per Roma. La prima fase della sua attività è caratterizzata dalla sperimentazione di stili pittorici diversi che lo porterà a rivoluzionare i linguaggi artistici del dopoguerra. Del 1951 è la sua prima personale a Roma, che ottiene ampia risonanza, tanto da […]

  • 1
  • 2